Facebook Email Telefono800.95.50.99 - 070.3323350 OrariLun - Ven: 9.00 - 21.00 Cerca nel sito... Cerca
Conviene un “pieno” di elettricità nell’automobile elettrica? Finalmente un dato certificato!

Questo è un argomento di estrema attualità anche perché l’energia elettrica non è certamente regalata ed un acquirente deve poter disporre di un quadro informativo il più chiaro possibile prima di fare una scelta.

Le ipotesi di convenienza economica nell’uso dell’auto a trazione elettrica sono purtroppo vaghi e mancano da sempre riferimenti chiari e “certificati”.

A colmare questa lacuna viene da pochi giorni il sito ufficiale del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti d’America, (dipartimento USA responsabile della gestione dell’energia e della sicurezza nucleare) dove è apparsa una pagina di calcolo finalmente in grado di dare risposte.

Precisiamo che il dipartimento, oltre che gestire l’energia USA definisce il programma degli armamenti nucleari e si occupa di risparmio energetico e dello sviluppo di nuove forme di energia compresa quella prodotta in modo domestico.

In questa pagina si raffronta il costo del gallone di benzina rispetto all’eGallon (ovvero il corrispettivo energetico del carburante in energia elettrica). Il prezzo dell’eGallon viene calcolato utilizzando i prezzi dell’elettricità residenziale statale più recenti disponibili Stato per Stato. Il prezzo della benzina statale di cui sopra è o il prezzo medio al pubblico in tutto lo Stato o un prezzo medio regionale multistato.

Il calcolatore dichiara in una sezione laterale che  in media rifornire il proprio veicolo di elettricità costa negli USA circa la metà di quello di un veicolo con carburante tradizionale.

Ma il costo del carburante nel nostro Paese è molto più alto che in USA (secondo i dati ufficiali del sito dell’Unione Petrolifera alla data studio del 11 giugno 2018 è pari a 1,648 €/lt contro gli 0,655 €/lt dichiarati dagli USA nello stesso giorno) e di conseguenza, rimettendo a posto i conti, risulterebbe che un pieno di elettricità a pari km percorsi costa poco meno del 20% di quanto costerebbe, fluttuazioni dei corsi di prezzo del petrolio permettendo, un pieno da idrocarburi.


RICHIEDI UN APPUNTAMENTO
PRENOTA UN APPUNTAMENTO O UNA CHIAMATA DA PARTE DEL NOSTRO STAFF